Il CLT batte Viterbo e vola in finale di Coppa Italia umbra

Il CLT calcio a 5 femminile è in finale di Coppa: è questo il verdetto sancito dalla doppia semifinale contro il Viterbo Fc. Le aziendali, nel doppio confronto di semifinale, hanno avuto la meglio sulle avversarie grazie alla rete di Chiara Angeletti che è stata lesta a correggere sul primo palo un calcio d’angolo battuto da Federica Martella.
Il percorso delle ternane è partito ad ottobre nel girone che le vedeva impegnate con Ternana Tyrhus e Orte. Le gialloblù hanno vinto il girone battendo la Thyrus con il risultato di 2-1 e l’Orte con un netto 3-0, nella semifinale la gara di andata è terminata 0-0 mentre il ritorno tra le mura amiche 1-0 per le aziendali; ad oggi il gol subito dalla Ternana Thyrus è anche l’unico incassato dal portiere Nadia Fontana che ha tenuto inviolata la propria porta in 3 match, alternando la normale amministrazione ad interventi prodigiosi.

Dopo la vittoria della coppa Italia Umbria nel 2016/2017 dunque le Ternane tornano a disputare una finale, con grande soddisfazione dello staff tecnico gialloblù ma con nessun proclama:

“Abbiamo raggiunto il primo obiettivo stagionale - dice mister Nicola Ugolini, allenatore della compagine aziendale - volevamo fortemente tornare a giocare partite importanti ed uniche: questa è una di quelle e siamo molto soddisfatti, il gruppo è eterogeneo con alcune ragazze salite dalla formazione juniores dello scorso anno e le veterane che da sempre alimentano i risultati della prima squadra.
Il mio ringraziamento, oltre che a tutte le ragazze, va al mio vice Lorenzo che spesso per problemi personali mi ha egregiamente sostituito in questa competizione e che ha conquistato con molto più merito del sottoscritto la finale.

Abbiamo lavorato molto da inizio stagione, sia sull’aspetto tecnico che sulla coesione e la condivisione degli obiettivi. Di certo non siamo arrivati qui per caso o fortuna, siamo in finale perché le ragazze l’hanno meritato sul campo, i pochi gol subiti sono la dimostrazione di una squadra compatta e coesa che conosce cosa fare e come approcciare al match, abbiamo tante cose da migliorare ma la sosta di Natale ci permetterà di concentrarci sui dettagli da limare.

Giocheremo - continua Ugolini - contro una squadra che è abituata a questo tipo di partite e che è guidata da un mister che, oltre ad essere un’amica, è una collega che stimo molto, l’esempio palese di quanto una donna possa far bene alla guida di una squadra. Noi però vogliamo dare battaglia e dimostrare la crescita che questo gruppo ha maturato, siamo la storia di questo sport al femminile, abbiamo già disputato altre finali di coppa, vincendole e perdendole, di certo abbiamo grande rispetto per le avversarie ma non ci sentiamo inferiori a nessuno e daremo tutto per poterci realizzare”.

Venerdì 6 gennaio alle 17:00 presso il pala sport di Magione dunque verrà assegnato il primo trofeo della stagione nella finale di coppa Italia Umbra di calcio a 5 femminile tra CLT e Grifo Perugia, un match che promette di non far annoiare gli appassionati.

Tornei studenteschi, in scena la finale provinciale di Calcio a 5
Le ragazze del liceo Donatelli hanno conquistato il match