Non delude la prima squadra maschile di Volley, che conquista la promozione in Serie B dopo una sola stagione di permanenza in C.

Ieri sera, in un PalaItis gremito, i ragazzi di coach Fammelume hanno battuto l’Italchimici Foligno al tie break, aggiudicandosi così la Gara 2 dei playoff.

Una partita giocata punto su punto, mai scontata, che ha visto capitan Campana e compagni battersi con grinta e determinazione fino a raggiungere l’obiettivo. “E’ stata una splendida vittoria – afferma il presidente del CLT Giovanni Scordo – che premia la competenza del tecnico e l’impegno di tutti i giocatori gialloblù. Con questo successo si conferma la validità del progetto Volley CLT e si dimostra che nello sport, come nella vita, non bisogna mai mollare e che, se davvero ci si crede, anche le sfide più impegnative di possono vincere”.

Dopo una partenza positiva, con il primo set terminato 26-24 per il Clt, il Foligno riesce a portare a casa il secondo parziale per 19-25 e a continuare la scia positiva conquistando anche il terzo set in rimonta per 22-25. Fortunatamente gli aziendali non si lasciano intimorire e reagiscono senza farsi prendere dal panico: il quarto set termina 25-20 per la formazione di casa ed, infine, è il tie break che fa esplodere il PalaItis per una promozione che emoziona.

Soddisfatto coach Alessandro Fammelume: “La vittoria è stata voluta fortemente da tutta la squadra, fin dal primo giorno non abbiamo parlato d’altro che di riconquistare la Serie B. I giovani hanno mostrato miglioramenti ed anche in questa finale sono serviti in alcuni momenti importanti. Abbiamo sofferto come in Gara 1 i loro momenti di euforia, ma non siamo usciti dalla partita e siamo tornati a giocare punto a punto, scoprendo una loro debolezza, ossia quella di non saper giocare i punti decisivi sotto pressione senza innervosirsi e sbagliare”.

 

Ecco chi sono i protagonisti del CLT 2018/2019, che avevano chiuso la regular season al quarto posto:

11 ​Fratini​​​ (Palleggiatore​​​​​​)
1​ Gentili​​​ (Opposto​​​​​​)
6​ Spalazzi​​ (Schiacciatore – Ricevitore​​​​)
13 ​Campana​​ (Schiacciatore – Ricevitore)​ Cap
4​ Coccetta​​ (Centrale​​​​​​)
16 ​Mattioli​​ (Centrale​​​​​​)
2​ Trappetti​​ (Libero​​​​​​​)
7​ Grimani​​ (Palleggiatore​​​)
15​ Grilli​​​ (Schiacciatore – Ricevitore)​​​​
10​ Gile’​​​(Schiacciatore – Ricevitore)​​​​
14​ Carotenuto​​ (Centrale​​​​​​)
5​ Diamanti​​ (Centrale)​​​​​​
8​ Faba (​​​Centrale)​​​​​​
12​ Martellotti​​ (Opposto​​​​​​)
9​ Lupi​​​ (Libero)​​​​​​​

Coach Fammelume