La pallavolo ha iniziato a far parte delle specialità del Dopolavoro aziendale nel 1934 e dopo la guerra ha inanellato una serie di successi che hanno contribuito a rendere questo sport uno dei più amati in città. Questo, almeno fino al 1959, quando l’attività venne interrotta per poi essere ripresa nel 1971: nei dieci anni seguenti la sezione pallavolo raggiunge eccellenti risultati con la conquista della serie B con un gruppo di giovani ternani.

Alla fine degli anni ‘90, dopo un periodo di attività amatoriale, si ricostituisce il gruppo sportivo di pallavolo, grazie alla volontà della Società Terni, allo scopo di consentire ai tanti giovani del territorio una crescita significativa e allo stesso tempo al movimento sportivo di Terni.

Alla guida delle squadre si susseguono tecnici di grande livello (Marco Mencarelli, Daniele Rovinelli, Luigi Allegrini,  Ermanno Piacentini, Romano Giannini, Mario Campana) e dagli anni ‘90 al 2008 si assiste ad una serie di ottimi risultati sino ad arrivare alle soglie della serie A2 in due occasioni diverse ed alla vincita di numerosi campionati giovanili sia provinciali che regionali con conseguente crescita esponenziale del numero di partecipanti ai corsi.

Oggi la pallavolo del CLT conta su circa 120 tra ragazzi e ragazze da 6 a 19 anni, oltre agli organici della serie D Maschile e della 1° Divisione Femminile.

Significativa anche la collaborazione con le scuole (Leonardo Da Vinci e Marconi), per l’avviamento allo sport della pallavolo.