CALCIO A 5

Storia

Storia2015-09-14T10:17:32+00:00

Una storia iniziata nel 1995 e ora in una fase di pieno rinnovamento. E’ la sezione di Calcio a Cinque del CLT, che continua ad offrire un’opportunità a chiunque voglia avvicinarsi al Futsal partecipando a Campionati e Tornei agonistici organizzati annualmente da Figc, Uisp e da altre Associazioni amatoriali del settore Futsal.
Accanto alla storia squadra maschile, grande spazio ha acquisito, negli ultimi anni, il settore femminile che può contare su una scuola calcio dedicata e sulla promozione in Serie C della prima squadra.
L’offerta copre sia la prima età (in genere dai 6 ai 13 anni) per un avviamento alla disciplina attraverso la Scuola Calcio, sia le fasce di età superiori per la partecipazione alle attività agonistiche annualmente pianificate dalla Sezione.
Il tutto è reso possibile attraverso le Strutture e Mezzi di proprietà del Circolo e un Team di Tecnici qualificati ed appassionati a questa disciplina.
Le Strutture sono dislocate all’ interno del Circolo fruibili sia per l’attività preparatoria che agonistica immerse in un ambiente accogliente anche per familiari e amici.

Il futsal al CLT nasce nella Stagione 1995/1996 con la partecipazione al Campionato Regionale Umbro di Serie C con giocatori e tecnici in larga parte lavoratori dell’Ast.

Nella successiva Stagione, a seguito dell’ottenuta promozione, partecipa al Campionato Nazionale di Serie B infoltendo il roster di atleti esperti e giovani promesse provenienti dal futsal capitolino e laziale. L’avvio è dei migliori registrando il 2° posto nel girone centro-nord e un ottimo 2° posto nel Campionato Nazionale Under 21.

Con la ristrutturazione dei Campionati Nazionali, il CLT, dal 1998 al 2004, partecipa al Campionato di Serie A2 e sfiora più volte la promozione alla massima Serie. Sono gli anni della maturazione e dei primi risultati del settore giovanile (Coppa Italia Under 21 nel 2002/2003).

La svolta avviene nella Stagione 2004/2005 con la promozione in Serie A sotto la guida del tecnico brasiliano Mathias Marcos Lamers. Sono gli anni della massima visibilità del CLT Futsal, della valorizzazione del settore giovanile (molti italiani ed italo-brasiliani sono transitati e cresciuti nel CLT di quel periodo, ed oggi calcano ancora molti campi delle Serie Nazionali). Sono gli anni, fino a circa il 2010, sotto la guida tecnica di Lamers e poi di Giuliano Da Silva, in cui il settore giovanile del CLT è ai vertici nazionali (Campioni Nazionali Under 18 ’04/’05-’05/’06-’06/’07, Coppa Italia Under 21 ’05/’06-’06/’07-’07/’08 e una serie di piazzamenti d’onore nelle altre stagioni) e la prima squadra figura tra le migliori della massima serie.

Questo posizionamento, negli anni, ha rappresentato per il Circolo e la Polisportiva un notevole impegno economico. La nascente crisi economica, connessa a un riposizionamento del Circolo su attività più coerenti alle sue finalità statutarie, ha determinato, intorno al 2010, una riduzione drastica delle attività agonistiche ad alto livello. La Sezione Calcio a 5 è stata mantenuta ma con orientamenti volti all’avviamento a questa disciplina (Scuola Calcio) e all’attività agonistica giovanile provinciale e regionale nonché al coinvolgimento di atleti e tecnici del territorio che sono diventati anche Soci del CLT.

Oggi, nel 2013, sotto la guida di 6 tecnici, supportati dal fisioterapista e dal preparatore atletico sociali, circa 100 atleti, di ambo i sessi, (dai 6 ai 35 anni) si dividono tra Scuola Calcio, Campionato Regionale Uisp e Figc femminile, Campionato Regionale Juniores maschile e Campionato Provinciale Serie D maschile.

Questo sito utilizza cookie di terze parti per fini statistici e per facilitare la navigazione. Proseguendo nella navigazione se ne accetta l’utilizzo. APPROFONDISCI